Comics&Manga in libreria

Manga, comics americani, bande dessinée, fumetto italiano

Il 2021 ha riservato al mondo del libro grandi sorprese e una delle più conclamata è il successo dei manga. 

Genere di nicchia che è riuscito a scalare le classifiche internazionali svelando una letteratura d’evasione finora relegata alle fumetterie. Per non parlare di comics e graphic novel, ormai entrati a pieno titolo, nonostante le riserve di parte della critica, nel mondo delle librerie.

E in un così roseo scenario, il 2022 si apre con l’arrivo in Italia di Decorum, una serie targata SaldaPess complessa e stratificata, ambientata in una realtà fatta di assassini prezzolati, criminali che trafficano in ibernazioni illegali per malati terminali, pirati spaziali che portano avanti i loro loschi commerci attraverso la galassia e la vita che segue l'evoluzione in un modo sempre meno naturale.

Al nuovo si affianca l’intramontabile: Super Man fa la sua apparizione in Le strisce a fumetti della Golden Age 1942-1947  edizione riservata ai collezionisti dell'universo DC Comics che si troveranno tra le mani una raccolta di materiale a fumetti rarissimo e un ricco apparato redazionale a corredo.

Per gli affetti di mangamia non c’è da temere, le serie in corso continuano!

Per J-Pop escono a gennaio il terzo numero di Frieren. Oltre la fine del viaggio di Kanehito Yamada e Tsukasa Abe; l'undicesimo numero di Tokyo Revengers di Ken Wakui; il 14 di Hanako-Kun: I 7 Misteri Dell’accademia Kamome di Aida Iro; il 50 di Kingdom di Yasuhisa Hara; e il 14 di Komi Can't Communicate di Tomohito Oda. Per Star Comics, invece, appuntamento in libreria con il numero 10 di Shirayuki dai capelli rossi di Sorata Akizuki.

Per chi invece è un sano dipendente di Netflix niente paura!

Panini Comics/Planet Manga sta per pubblicare il volume 1 di Star Wars Rebels di Kou Aoki, adattamento della celebre serie animata disponibile su Disney+. La serie è composta da un totale di tre volumi, tutti usciti in Giappone nel 2019.

Se Star Wars Rebels spunta fuori dallo streaming, Komi Can't Communicate è approdata su Netflix a partire dalla serie anime scritta e disegnata da Tomohito Oda e pubblicata in Italia da J-Pop, con il n. 14 atteso in libreria per il 19 gennaio.

Sul fronte più tradizionalista dei fumetti, non si può non nominare Diabolik, il nuovo film dei Manetti Bros che dale sale dei cinema passa alle pagine del fumetto Diabolik - il graphic novel. Mondadori raccoglie una ricca documentazione di foto di scena e tavole colorate prodotte per il film e ne fa un nuovo Diabolik. 

Per partire l’anno col piede giusto, proclamiamo il personaggio del mese! Donna avventurosa, criminologa intuitiva, la si potrebbe definire una Investigatrice dell'Animo, è Julia. Se non esistesse, la si dovrebbe inventare. Ci ha pensato Sergio Bonelli, era il 1988. Oggi è tornata di moda, come tutto il mondo dei fumetti.

Che il divertimento tra manga, graphic novels e fumetti abbia inizio!



Comics&Manga